Storia



1962


Conceria Tolio nasce nel 1962 da un’idea imprenditoriale di Mario Tolio, attuale presidente della società, ed è localizzata a Chiampo (VI), in quel distretto conciario d’eccellenza specializzato nel trattamento di pelli bovine.

L’ambizioso progetto prevedeva di ottenere una produzione a ‘ciclo completo’ , raccogliendo e strutturando tutte quelle operazioni che in modo quasi artigianale venivano svolte nella zona in un unico sito produttivo, trattando le pelli dallo stato grezzo fino allo stadio finale, e poter quindi fornire un prodotto finito, adatto alle varie esigenze della clientela.


 


1985


L’azienda si caratterizza negli anni per continui investimenti in tecnologie e competenze e, a formalizzare il proprio percorso di crescita, nel 1985 diventa Società per Azioni.

Negli anni ’90 entrano a far parte dell’organizzazione i figli Stefano e Monica, che danno un ulteriore impulso allo sviluppo della società, occupandosi in dettaglio della parte commerciale e amministrativa.


parallax background


2003


Nel 2003 un ulteriore importante passo porta all’ampliamento dell’area produttiva fino a 20mila metri quadrati con l’aggiunta di uno stabilimento dedicato alla rifinizione, per rispondere in modo ancora più attento alle richieste di clienti e realizzare articoli esclusivi o personalizzati in funzione delle esigenze.


 


2012


Nel 2012 un traguardo importante, i primi 50 anni di Conceria Tolio !

Oggi Conceria Tolio produce una vasta gamma di pelli finite per calzature e pelletteria, e per arredamento, con variabili di spessori che vanno da 0,6 mm a 3,5 mm, legando il proprio nome a brand di successo.

Come sempre ricorda Mario Tolio, ‘ le relazioni e le opinioni dei nostri interlocutori, siano essi clienti, fornitori, dipendenti, azionisti o rappresentanti del contesto sociale, sono il nostro patrimonio. La nostra azienda esiste solo grazie a questi e, da parte nostra, solo il rispetto delle loro aspettative ci può consentire di crescere’.